fbpx

Metodo Martinotti

Il Metodo Martinotti, meglio noto come Metodo Charmat, è il processo di spumantizzazione in autoclave ideato a fine 800 dall’italiano Federico Martinotti e, successivamente, migliorato e brevettato dal francese Eugéne Charmat. La rifermentazione del vino base avviene in contenitori di acciaio inox sotto pressione (autoclavi) a temperatura controllata. Questo metodo comporta una riduzione dei costi e dei tempi di produzione. In Italia è utilizzato per produrre uno dei vini veneti più bevuti nel mondo: il Prosecco. Termine quest’ultimo spesso impropriamente usato per identificare tutti gli spumanti italiani prodotti con il Metodo Charmat.

Order By