fbpx
Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someoneShare on FacebookShare on VkontakteShare on Odnoklassniki

Decanto Wine Awards 2019

Valutare un vino vuol dire valutare un territorio, un prodotto della terra, delle persone. Per questo, scrivere un post in cui esprimiamo un giudizio, per noi di Decanto, è sempre compito estremamente arduo. Compito che anche quest’anno abbiamo deciso di svolgere andando a premiare i vini bevuti dal nostro team nel corso del 2019 che più ci hanno razionalmente colpito ed irrazionalmente emozionato. Nel caso… Leggi Tutto

Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someoneShare on FacebookShare on VkontakteShare on Odnoklassniki

Bordeaux: una bellezza senza tempo

Novembre, un biglietto aereo per Bordeaux, un quaderno e una penna tra le mani, sorriso stampato e grande entusiasmo. Così si sente un wine lover quando sa che passerà due giorni a spasso tra coloro che hanno reso grande una regione. Arrivo nella “capitale del vino” che sorprende subito per la sua bellezza. Spesso quando si parla di Francia, tutti pensano a Parigi come meta… Leggi Tutto

Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someoneShare on FacebookShare on VkontakteShare on Odnoklassniki

Un Vino Rosso per la Cacio e Pepe

Un Vino Rosso per la Cacio e Pepe? Protagonista di oggi è uno di quei primi piatti che mette d’accordo tutti con la sua bontà! Ci sono invece pareri discordanti riguardo la “validità” di un buon Vino Bianco per la Cacio e Pepe. C’è chi con la saporosità intensa di questo condimento vede bene solo la forza di un rosso non troppo strutturato. In realtà,… Leggi Tutto

Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someoneShare on FacebookShare on VkontakteShare on Odnoklassniki

Cacc’ e Mmitte di Lucera DOC “Motta del Lupo” 2017 dell’Azienda Paolo Petrilli

Cacc’ e Mmitte di Lucera è il singolare nome di una DOC pugliese che omaggia una vecchia tradizione contadina. Siamo in provincia di Foggia, dove i vignaioli del passato superate le fatiche della vendemmia affittavano la stessa masseria per vinificare uno alla volta le proprie uve. “Cacc’ il mosto e mmitte l’uva!” (“tira fuori il mosto e metti l’uva!”) si gridavano i contadini che, non… Leggi Tutto

Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someoneShare on FacebookShare on VkontakteShare on Odnoklassniki

Franciacorta DOCG “Sempiterre” Brut dell’azienda I Barisèi: sodalizio tra tradizione e modernità

Benvenuti in Franciacorta, dove le bollicine si bevono anche a colazione e le dolci colline dell’anfiteatro Morenico inebriano i sensi. Qui, dal 1898 la Famiglia Bariselli vive e lavora le sue terre; 40 ettari di vigneti di proprietà ancora supervisionati e curati dai proprietari che hanno saputo “e voluto” mantenere lo slancio dei nonni verso la loro terra. Una storia vitivinicola da custodire insieme ad… Leggi Tutto

Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someoneShare on FacebookShare on VkontakteShare on Odnoklassniki

La storia dell’Uva Longanesi. Il Bursôn di Tenuta Uccellina

Ferrara, 5 gennaio 2020, ora di pranzo. Prima di affrontare le numerose scale delle torri del Castello Estense, decido di vagare tra i vicoli del centro storico e imbattermi assecondando il caso in una osteria per soddisfare il mio appetito e la mia consueta curiosità enogastronomica. Senza googlare, per evitare di restare impigliata tra i consigli e le recensioni della rete, mi ritrovo davanti all’Osteria… Leggi Tutto

Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someoneShare on FacebookShare on VkontakteShare on Odnoklassniki

Recensione di Etna Bianco, Nerina 2018, Girolamo Russo

Quando si parla di vini siciliani, nell’immaginario collettivo, li si associa spesso a vini caldi, strutturati e potenti, figli del sole e del mediterraneo. L’Etna, invece, ha un terroir unico e particolare, in un certo senso atipico, a cominciare dal suolo vulcanico, frutto di varie colate laviche più o meno recenti. E poi il clima, montano e mediterraneo allo stesso tempo, con un’escursione termica incredibile… Leggi Tutto

Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someoneShare on FacebookShare on VkontakteShare on Odnoklassniki

Franciacorta DOCG Satèn Armonia, Le Cantorìe

Quest’anno ho scelto di dedicarmi interamente al Festival del Franciacorta: due giorni colmi di eventi, in una terra magica. Dopo aver partecipato all’anteprima del festival, in cui ho avuto l’opportunità di degustare moltissimi vini autoctoni e piatti di chef illustri, ho deciso di visitare una cantina che ancora non conoscevo e di cui vi vorrei parlare. Al margine est della Franciacorta, sulla collina di Gussago… Leggi Tutto

Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someoneShare on FacebookShare on VkontakteShare on Odnoklassniki

Recensione del Cremant du Jura Brut Nature, Domaine de La Renardière

Se diciamo bollicine francesi pensiamo subito allo Champagne. Tuttavia, ci sono altre zone in Francia in cui si possono trovare spumanti Metodo Classico di buona qualità. Nella regione della Borgogna, al confine con la Svizzera e più precisamente nel dipartimento dello Jura (Giura) nasce nel 1990 la Domaine de la Renardiere, una delle realtà più simboliche della zona, ormai, vero e proprio punto di riferimento… Leggi Tutto

Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someoneShare on FacebookShare on VkontakteShare on Odnoklassniki

Recensione di Colli Orientali del Friuli, Sossò 2012, Livio Felluga

Livio Felluga è un’azienda storica che produce vini di indubbia qualità nella splendida zona dei Colli Orientali del Friuli, in particolare nel comune di Rosazzo. Proprio da questa zona, nonostante sia conosciuta principalmente per la produzione di vini bianchi, arriva il Sossò, il vino rosso di punta di questa cantina.
Prende il nome da un piccolo ruscello chiamato, appunto, Sossò, che lambisce la collina dove sono… Leggi Tutto

Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someoneShare on FacebookShare on VkontakteShare on Odnoklassniki

Recensione del Taurasi La Loggia del Cavaliere, 2012 di Tenuta Cavalier Pepe

Qual è l’ingrediente segreto del Taurasi Riserva La Loggia del Cavaliere? Dopo il nostro wine travel in Irpinia dello scorso anno abbiamo deciso di recensire un altro dei vini simbolo della Tenuta Cavalier Pepe che tanto sta facendo parlare di sé portandosi a casa prestigiosi riconoscimenti a livello italiano ed internazionale. Un vino importante, che affronta oltre 60 mesi di affinamento prima di terminare sulle… Leggi Tutto

Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someoneShare on FacebookShare on VkontakteShare on Odnoklassniki

Irpinia Express, il treno dell’arte a Lapio

Il borgo di Lapio, patria del Fiano di Avellino Docg e celebre per la ricchezza dei prodotti d’eccellenza nel settore agroalimentare, come il vino, l’olio e il miele, inaugura la stagione degli eventi invernali con un appuntamento che punta i riflettori sulle bellezze architettoniche e storico-culturali del borgo.
Si tratta, del Treno dell’Arte in partenza da Avellino Domenica 1° dicembre 2019 alle ore 9.00 dicembre… Leggi Tutto