fbpx

Spumanti

I vini spumanti o più semplicemente spumanti sono vini  caratterizzati da una spiccata effervescenza che causa una spuma in superficie. 

A differenza dei vini frizzanti i vini spumanti sono caratterizzati da una maggiore sovrapressione causata da una maggiore quantità di anidride carbonica (non inferiore a 3,5 bar) disciolta nel vino. 

Gli spumanti possono essere realizzati con diverse metodologie, di cui le più famose sono il metodo Martinotti-Charmat, che prevede la presa di spuma in autoclave, o con il metodo Classico-Champenois, che prevede un lungo periodo di affinamento sui lieviti in bottiglia. 

Se i vitigni utilizzati per la produzione degli spumanti metodo classico sono esclusivamente a bacca bianca il vino viene denominato blanc de blancs (vino bianco da uve bianche), mentre se si usano soltanto uve a bacca nera il prodotto viene chiamato blanc de noirs (vino bianco da uve nere). 

Esistono alcune tipologie di spumanti metodo classico realizzati con una sovrimpressione leggermente minore, come ad esempio i Crèmant ed i Franciacorta Satèn.

Se oltre l’85% delle uve appartiene alla produzione di una medesima vendemmia allora il vino può riportare in etichetta il millesimo, ovvero l’annata di produzione. Si parla in questo caso di spumante millesimato.

Order By