La storia della famiglia Lunelli inizia nel 1952, quando Giulio Ferrari, ormai prossimo alla vecchiaia e senza eredi, decide di consegnare le redini della sua passione di una vita al proprietario di una piccola enoteca trentina: Bruno Lunelli.
Bruno si indebitó fino al collo per rilevare l’impresa di Giulio, con la promessa e la speranza di produrre un vino che non scendesse a compromessi con la qualità.
20 anni dopo il suo sogno continuava a crescere nelle mani dei figli di Bruno: Mauro, Franco e Gino.
Fu proprio Mauro, allora enologo della cantina, a conservare segretamente per ben 8 anni poche migliaia di bottiglie di Ferrari, diverse da quelle messe in commercio.
Quando nel 1980 riveló ai fratelli il suo piccolo segreto nacque il Giulio Ferrari – Riserva del Fondatore una bottiglia unica del suo genere, millesimata e prodotta solo in alcune particolari e favorevoli annate, dedicata a Giulio, la persona da cui tutto ebbe inizio.

Se vi è piaciuto questo articolo, forse vi interessa anche la degustazione del Ferrari – Blanc de Noirs – Perlè Nero, non perdetevela!

Letto 1.026 volte
Restiamo in contatto!
Ci piacerebbe restare in contatto per informarti di tanto in tanto delle nostre iniziative ed eventi di degustazione. Promettiamo di inviarti non più di 4 mail per anno.

Abbina cibo e vino
Il vino perfetto da abbinare a qualsiasi ricetta grazie all'algoritmo magicpairing.
SCARICALA GRATUITAMENTE