Wine Critique – Recensioni aggregate e punteggi di Rating

Negli anni abbiamo letto guide italiane ed internazionali, le abbiamo passate al setaccio, confrontate, amate e criticate.

Lo abbiamo fatto alla ricerca di una risposta, la risposta alla domanda che si pone chiunque si trovi davanti alla possibilità di acquistare un vino ancora sconosciuto:

Il prodotto che sto acquistando vale il suo prezzo?

Frustrati dal ricevere risposte discordanti da guide italiane ed internazionali abbiamo deciso di avviare la rubrica Wine Critique.

Metacritics del vino italiano

La nostra risposta alla domanda di sopra nasce da una idea già molto in voga nel mondo cinematografico: i metacritics.
Il nostro metacritic aggrega le recensioni provenienti da diverse fonti al fine di ottenere una visione completa di tutte le voci internazionali ed italiane del mondo.
Le guide italiane che abbiamo aggregato per questa analisi sono: AIS, Bibenda, Gambero Rosso, L’Espresso, Veronelli.
Le guide straniere che abbiamo aggregato per questa analisi sono: Wine Spectator, Robert Parker, James Suckling, Vinous, Wine Enthusiast.
Il punteggio complessivo viene ottenuto normalizzando i punteggi ottenuti nelle guide a dei valori in centesimi ed effettuando una media aritmetica.
Per figurare nelle nostre selezioni di metacritics un vino deve avere ottenuto menzione in almeno 5 delle 10 guide esaminate.

Per rendere il metacritics più oggettivo possibile i raggruppamenti vengono effettuati per annata oltre che per denominazione di origine.

Wine ratings Decanto

A partire dai punteggi ottenuti nei metacritics abbiamo definito un coefficiente di Rating dei vini i cui valori sono presentati di seguito:

  • Rating AAA++ : I vini che hanno totalizzato un punteggio aggregato maggiore o pari a 95.0 punti.
  • Rating AAA+ : I vini che hanno totalizzato un punteggio aggregato compreso tra 90.0 e 95.0 punti.
  • Rating AAA : I vini che hanno totalizzato un punteggio aggregato compreso tra 85.0 e 90.0 punti.
  • Rating AA : I vini che hanno totalizzato un punteggio aggregato compreso tra 80.0 e 85.0 punti.
  • Rating A : I vini che hanno totalizzato un punteggio aggregato compreso tra 75.0 e 80.0 punti.

A cosa serve il coefficiente di Rating?

Il coefficiente di rating può essere molto utile nel caso in cui si stia valutando l’acquisto di un vino ad uso investimento, oppure per comprendere il valore agli occhi del mercato di quel vino.

Nella nostra ferma convinzione che non esistano vini di serie A e di serie B, abbiamo deciso di adottare come unica lettera per il nostro speciale rating soltanto la lettera A.

Tutte le Wine Critique

In questa sezione costantemente aggiornata aggiungeremo tutte le denominazioni che saranno oggetto della nostra ricerca.

Amarone della Valpolicella Wine Critique

L’Amarone della Valpolicella è un pregiato vino rosso veneto. Un mix di potenza ed eleganza ricavato principalmente dal vitigno Corvina (45-95%), Corvinone (in sostituzione della Corvina, max 50%) e Rondinella (5-30%), a cui si affiancano altre viti autoctone della Valpolicella. Il metodo di produzione che distingue l’Amarone si discosta dai…

Brunello di Montalcino Wine Critique

Il Brunello di Montalcino è una delle più grandi eccellenze del panorama enologico italiano; un’icona conosciuta e celebrata in tutto il mondo. Indice La denominazione d’origine Brunello di Montalcino DOCGWine CritiqueSelezione Brunello di Montalcino 2015Rating AAA++Rating AAA+Rating AAASelezione Brunello di Montalcino 2014Rating AAA+Rating AAASelezione Brunello di Montalcino 2013Rating AAA++Rating AAA+Rating…

Barbaresco Wine Critique

Il Barbaresco è uno dei più importanti e prestigiosi vini italiani. Prodotto esclusivamente dal vitigno Nebbiolo, nello storico areale delle Langhe. In questo speciale articolo che da l’abbrivio alla rubrica “Wine Critique” andremo a confrontare i migliori Barbaresco selezionati da 10 guide diverse (5 italiane e 5 straniere) attribuendo loro…