Il Brunello di Montalcino è una delle più grandi eccellenze del panorama enologico italiano; un’icona conosciuta e celebrata in tutto il mondo.

La denominazione d’origine Brunello di Montalcino DOCG

La zona di produzione del Re del Sangiovese è limitata al solo borgo di Montalcino, nella provincia di Siena.

Il disciplinare prevede un periodo di affinamento di almeno 2 anni in contenitori di legno e 4 mesi in bottiglia. Mentre per fregiarsi della dicitura Riserva, l’affinamento minimo previsto è di 2 anni in legno e 6 mesi in bottiglia.

  • Brunello di Montalcino (28 mesi di invecchiamento minimo, di cui 24 in legno e 4 in bottiglia)
  • Brunello di Montalcino Riserva (72 mesi di invecchiamento minimo, di cui 24 in legno e 6 in bottiglia)

Nel 1960 il Brunello di Montalcino acquisisce la denominazione DOC. Nel 1980 diviene la prima denominazione di origine controllata e garantita DOCG.

Wine Critique

I vini elencati nella prossima sezione sono stati estratti dalle guide 2020 e 2021 e sono in costante aggiornamento.

Le guide italiane che abbiamo aggregato per questa analisi sono: AIS, Bibenda, Gambero Rosso, L’Espresso, Veronelli.

Le guide straniere che abbiamo aggregato per questa analisi sono: Wine Spectator, Robert Parker, James Suckling, Vinous, Wine Enthusiast.

Il punteggio complessivo è stato ottenuto normalizzando i punteggi ottenuti nelle guide a dei valori in centesimi ed effettuando la media aritmetica.

Per figurare nella nostra lista un vino deve avere ottenuto menzione in almeno 5 delle 10 guide esaminate.

Per rendere il metacritics più oggettivo possibile abbiamo effettuato un raggruppamento per annata piuttosto che per tipologia.

Selezione Brunello di Montalcino 2015

Potremmo definirla l‘annata migliore degli anni 2000 per i vini toscani, una di quelle rare congiunzioni stellari che non possono che mettere d’accordo tutti. Estate perfetta, l’annata è risultata straordinaria sia per qualità che per quantità, anche nell’entroterra. Bottiglie da conservare ed aprire per un’occasione speciale.

Rating AAA++

I vini che hanno totalizzato un punteggio aggregato maggiore o pari a 95.0 punti.

  • Ciacci piccolomini d’Aragona – Brunello Di Montalcino Vigna Di Pianrosso: 97.5 pt
  • Argiano – Brunello Di Montalcino Vigneto Del Suolo: 97 pt
  • La Cerbaiola – Brunello Di Montalcino: 96.3 pt
  • Caparzo – Brunello Di Montalcino Vigna La Casa: 96.1 pt
  • Il Marroneto – Brunello Di Montalcino Madonna Delle Grazie: 95.8 pt
  • Le Macioche – Brunello Di Montalcino: 95.8 pt
  • Val di Suga – Brunello Di Montalcino Vigna Spuntali: 95.7 pt
  • Ridolfi – Brunello Di Montalcino: 95.3 pt
  • Altesino – Brunello Di Montalcino Montosoli: 95 pt

Rating AAA+

I vini che hanno totalizzato un punteggio aggregato maggiore o pari a 90.0 punti e inferiore a 95.0.

  • Castiglion del Bosco – Brunello Di Montalcino Campo Del Drago: 94.8 pt
  • Pian delle Vigne – Brunello Di Montalcino: 94.7 pt
  • Casisano – Brunello Di Montalcino: 94.7 pt
  • Giodo – Brunello Di Montalcino Giodo: 94.7 pt
  • Donatella Cinelli Colombini – Brunello Di Montalcino Prime Donne: 94.7 pt
  • Poggio di Sotto – Brunello Di Montalcino: 94.7 pt
  • Mastrojanni – Brunello Di Montalcino Vigna Schiena D’asino: 94.7 pt
  • Casanova di Neri – Brunello Di Montalcino Tenuta Nuova: 94.7 pt
  • San Polo – Brunello Di Montalcino Vignavecchia: 94.6 pt
  • Tenuta Le Potazzine – Brunello Di Montalcino: 94.5 pt
  • Le Chiuse – Brunello Di Montalcino: 94.3 pt
  • La Fiorita – Brunello Di Montalcino: 94.1 pt
  • Podere Brizio – Brunello Di Montalcino: 93.8 pt
  • Le Ragnaie – Brunello Di Montalcino Fornace: 93.3 pt
  • Pieve Santa Restituta – Brunello Di Montalcino Sugarille: 93.2 pt
  • Uccelliera – Brunello Di Montalcino Voliero: 93 pt
  • Pieve Santa Restituta – Brunello Di Montalcino Rennina: 92.9 pt
  • Mastrojanni – Brunello Di Montalcino Vigna Loreto: 92.8 pt
  • Tenuta Fanti – Brunello Di Montalcino: 92.6 pt
  • Fuligni – Brunello Di Montalcino: 92.5 pt
  • Camigliano – Brunello Di Montalcino: 92.1 pt
  • Val di Suga – Brunello Di Montalcino Poggio Al Granchio: 91.9 pt
  • Banfi – Brunello Di Montalcino Poggio Alle Mura: 91.9 pt
  • Fattoria dei Barbi – Brunello Di Montalcino Vigna Del Fiore: 91.7 pt
  • CastelGiocondo – Brunello Di Montalcino: 91.7 pt
  • San Lorenzo – Brunello Di Montalcino Bramante: 91.4 pt
  • Tenuta Il Poggione – Brunello Di Montalcino: 91.2 pt
  • Lisini – Brunello Di Montalcino: 90.9 pt
  • Tenuta di Sesta – Brunello Di Montalcino: 90.9 pt
  • Tenuta San Giorgio – Brunello Di Montalcino Ugolforte: 90.1 pt

Rating AAA

I vini che hanno totalizzato un punteggio aggregato maggiore o pari a 85.0 punti e inferiore a 90.0.

  • Tenute Silvio Nardi – Brunello Di Montalcino Manachiara: 89.8 pt
  • La Gerla – Brunello Di Montalcino: 89.5 pt
  • Agostina Pieri – Brunello Di Montalcino: 89.4 pt
  • Tenute Silvio Nardi – Brunello Di Montalcino Vigneto Poggio Doria: 89.3 pt
  • Talenti – Brunello Di Montalcino: 88.7 pt
  • Il Marroneto – Brunello Di Montalcino Il Marroneto: 88.2 pt
  • Luce della Vite – Brunello Di Montalcino Luce: 88 pt
  • Capanna – Brunello Di Montalcino: 87.4 pt
  • Carpineto – Brunello Di Montalcino: 86.9 pt
  • Palazzo – Brunello Di Montalcino: 86.8 pt

Selezione Brunello di Montalcino 2014

Il 2014 è forse l’annata peggiore per i vini toscani. Pioggia, freddo, grandine, hanno dato molto filo da torcere a tutti i viticoltori della regione. I mesi di settembre ed ottobre sono stati per fortuna anche climaticamente ideali, salvando la stagione in calcio d’angolo, regalando vini esili ma comunque difendibili. Da provare le Riserve. 

Rating AAA+

I vini che hanno totalizzato un punteggio aggregato maggiore o pari a 90.0 punti e inferiore a 95.0.

  • Baricci – Brunello Di Montalcino: 93 pt
  • La Fiorita – Brunello Di Montalcino: 92.9 pt
  • Le Chiuse di Sotto – Brunello Di Montalcino Brunelli: 91.5 pt
  • Tenuta Le Potazzine – Brunello Di Montalcino: 90.2 pt

Rating AAA

I vini che hanno totalizzato un punteggio aggregato maggiore o pari a 85.0 punti e inferiore a 90.0.

  • Castelgiocondo – Brunello Di Montalcino Ripe Al Convento Di Castelgiocondo Riserva: 89.8 pt
  • Il Marroneto – Brunello Di Montalcino: 89.5 pt
  • Pietroso – Brunello Di Montalcino: 88.5 pt
  • Tenuta Il Poggione – Brunello Di Montalcino: 87.9 pt
  • Poggio di Sotto – Brunello Di Montalcino: 87.9 pt
  • Giodo – Brunello Di Montalcino Giodo: 87.8 pt
  • Luce della Vite – Brunello Di Montalcino Luce: 87.1 pt
  • Tenuta San Giorgio – Brunello Di Montalcino Ugolforte: 86.8 pt
  • La Poderina – Brunello Di Montalcino: 86.8 pt

Selezione Brunello di Montalcino 2013

Annata classica, con un luglio-agosto-settembre da manuale. I vini toscani vendemmiati nel 2013 sapranno soddisfare i palati più tradizionalisti, meno sperimentali, quelli che non amano sorprese. Eleganza e freschezza si trovano in tutte le zone di massima eccellenza, dal Chianti e Chianti Classico, alla zona del Brunello e del Nobile, fino alla costa. Rossi da bere e ribere. 

Rating AAA++

I vini che hanno totalizzato un punteggio aggregato maggiore o pari a 95.0 punti.

  • Il Marroneto – Brunello Di Montalcino Madonna Delle Grazie Riserva: 96.4 pt
  • Podere Le Ripi – Brunello Di Montalcino Lupi E Sirene Riserva: 96.1 pt
  • Ciacci Piccolomini d’Aragona – Brunello Di Montalcino Pianrosso: 96 pt

Rating AAA+

I vini che hanno totalizzato un punteggio aggregato maggiore o pari a 90.0 punti e inferiore a 95.0.

  • Val di Suga – Brunello Di Montalcino Vigna Spuntali: 94.5 pt
  • Talenti – Brunello Di Montalcino Pian Di Conte Riserva: 94.2 pt
  • Col d’Orcia – Brunello Di Montalcino Poggio Al Vento Riserva: 94 pt
  • Pian delle Vigne (Antinori) – Brunello Di Montalcino Vignaferrovia Riserva: 93.8 pt
  • Banfi – Brunello Di Montalcino Poggio All’oro Riserva: 93.7 pt
  • Banfi – Brunello Di Montalcino Poggio Alle Mura Riserva: 92.6 pt
  • Altesino – Brunello Di Montalcino Riserva: 91.8 pt
  • Capanna – Brunello Di Montalcino Riserva: 91.3 pt
  • Casanova di Neri – Brunello Di Montalcino Cerretalto: 91.3 pt
  • Tenuta di Sesta – Brunello Di Montalcino Duelecci Est Riserva: 91.1 pt
  • Val di Suga – Brunello Di Montalcino Poggio Al Granchio: 91 pt
  • Fuligni – Brunello Di Montalcino Riserva: 90.9 pt
  • Mastrojanni – Brunello Di Montalcino Vigna Schiena D’asino: 90.6 pt
  • Biondi Santi -Tenuta Greppo – Brunello Di Montalcino: 90.6 pt
  • La Gerla – Brunello Di Montalcino Gli Angeli Riserva: 90.1 pt

Rating AAA

I vini che hanno totalizzato un punteggio aggregato maggiore o pari a 85.0 punti e inferiore a 90.0.

  • Casisano – Brunello Di Montalcino Colombaiolo Riserva: 90 pt
  • Le Macioche – Brunello Di Montalcino Riserva: 89.7 pt
  • San Lorenzo – Brunello Di Montalcino Bramante Riserva: 89.7 pt
  • Poggio di Sotto – Brunello Di Montalcino Riserva: 89.1 pt
  • Donatella Cinelli Colombini – Brunello Di Montalcino Prime Donne Riserva: 87.7 pt
  • Castello Romitorio – Brunello Di Montalcino Riserva: 87.1 pt
  • La Poderina – Brunello Di Montalcino Riserva Poggio Abate: 86.7 pt
  • Camigliano – Brunello Di Montalcino Gualto Riserva: 86.7 pt

Interpretare il coefficiente di Rating

Il coefficiente di rating può essere molto utile nel caso in cui si stia valutando l’acquisto di un vino ad uso investimento, oppure per comprendere il valore di un vino agli occhi del mercato.

Nella nostra ferma convinzione che non esistano vini di serie A e di serie B, abbiamo deciso di adottare come unica lettera per il nostro speciale rating soltanto la lettera A.

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi leggerne altri non puoi perderti la pagina dedicata ai Wine Critique!

Wine Pairing App
Abbina cibo e vino come un vero Sommelier!
Ottieni l’abbinamento armonico con il Metodo Mercadini
Scaricala subito al prezzo promozionale!