A partire dal 6 maggio ritorna Borgo diVino in tour, l’evento itinerante promosso dall’Associazione “I Borghi più belli d’Italia” e organizzato da Valica in collaborazione con il Consorzio Ecce Italia.

L’evento porterà alcuni tra i migliori vini nazionali nei Borghi più belli d’Italia per dei weekend all’insegna del buon bere e della bellezza territoriale.

Decanto sarà Media Partner dell’organizzazione e contribuiremo a raccontare alcune delle tappe sui nostri canali social! Seguici per non perdere nessuna delle prossime tappe.

L’idea alla base di Borgo diVino in Tour è quella di promuovere vini di qualità locali all’interno di contesti di particolare suggestione, valorizzati e fruibili nel complesso della loro offerta turistica.

Dopo il successo dell’edizione 2021 che, con oltre 50mila visitatori, si era svolta in 5 tappe, l’edizione di quest’anno raddoppia e ritorna in 10 tappe in altrettanti Borghi, ciascuno in una diversa Regione d’Italia.

In questi splendidi paesini turismo ed enogastronomia si sposano regalando esperienze memorabili di viaggio e di gusto.

Decanto Media Partner di borgo diVino in Tour

Il format e gli Ospiti di Borgo diVino in Tour

Borgo diVino durerà da maggio a ottobre, visitando in ogni weekend un borgo di una diversa Regione d’Italia in compagnia di esperti del settore come Federico Quaranta, Simona Geri, Tommaso Caporale e tanti altri.

In degustazione ci saranno circa 900 etichette provenienti da tutto il territorio nazionale da oltre 300 cantine. Saranno presenti vini bianchi, rossi, rosati, bollicine e vini di tendenza come i rifermentati.

Obiettivo di Borgo diVino in Tour è di incentivare l’indotto economico dei territori ospitanti, promuovendo l’offerta turistica locale e il patrimonio dei Borghi più belli d’Italia, dove le produzioni vitivinicole occupano un posto di primo piano, portando in tavola il lavoro, la filosofia e la passione dei tanti “artigiani del vino”.

Punto di forza di ogni evento sarà il coinvolgimento dei principali attori del territorio, essenziali per rispondere al meglio alla domanda di turisti e visitatori interessati a vivere il luogo come esperienza.

Il calendario di Borgo diVino in Tour 2022

La tappa inaugurale di Borgo DiVino in Tour, dal 6 all’8 maggio, sarà a San Giorgio di Valpolicella, a pochi km da Verona. A seguire, il Tour attraverserà alcuni degli scorci più suggestivi d’Italia, muovendosi dalle Langhe fino a Cisternino in Puglia.

  • 6-8 Maggio: San Giorgio di Valpolicella, Veneto
  • 20-22 Maggio: Neive, Piemonte
  • 3-5 Giugno: Città Sant’Angelo, Abruzzo
  • 17-19 Giugno: Brisighella, Emilia Romagna
  • 1-3 Luglio: Cisternino, Puglia
  • 8-10 Luglio: Borgo Santa Caterina, Lombardia
  • 22-24 Luglio: Grottammare, Marche
  • 2-4 Settembre: Albori, Campania
  • 9-11 Settembre: Nemi, Lazio
  • 7-9 Ottobre: Spello, Umbria

All’interno del Borgo ospitante verrà tracciato un percorso di degustazione che toccherà i luoghi di maggiore interesse turistico con stand dedicati alle cantine e un originale percorso formativo sul mondo del vino. Ogni evento proporrà ulteriori contenuti ad hoc correlati alla località ospitante (es.: promozione di prodotti tipici, gastronomia tipica e artigianato tradizionale, visite guidate, mostre, spettacoli ed eventi a cura di realtà o associazioni locali, ecc.).

Un appuntamento aperto a tutti: intenditori ma anche semplici appassionati, wine lovers e turisti di passaggio che potranno apprezzare alcuni tra i sapori del territorio nelle incantevoli cornici dei Borghi più belli d’Italia.

Informazioni per partecipare

Per degustare i vini, i visitatori potranno acquistare il voucher (al costo di €15) che dà diritto a 8 degustazioni a scelta tra quelle presenti nell’area espositiva. È possibile acquistare i voucher online sul sito www.borgodivino.it oppure direttamente in loco.

Borgo diVino è una delle manifestazioni nazionali più importanti che l’Associazione, grazie all’apporto organizzativo di Valica, promuove per rilanciare il turismo enogastronomico, settore importante per la ripresa post covid. Le produzioni agricole, quella del vino soprattutto, rappresentano un elemento fondamentale per la tutela del paesaggio e dell’ambiente e per garantire un futuro alle comunità che vivono nei Borghi.

Fiorello Primi, Presidente de “I Borghi più belli d’Italia”

L’Associazione “I Borghi più belli d’Italia” è nata nel 2001, in seno alla Consulta del Turismo dell’A.N.C.I. (l’associazione nazionale dei Comuni italiani), dall’esigenza di valorizzare il grande patrimonio di storia, arte, cultura, ambiente e tradizioni presente nei piccoli centri italiani che sono, per la grande parte, emarginati dai flussi del turismo di massa.

Ne fanno parte 334 comuni, espressione dell’Italia più vera e autentica in quanto custodi di atmosfere, profumi e sapori capaci di elevare “la tipicità” a un modello di vita da “gustare” con tutti i sensi.

Per informazioni e acquisto voucher, è possibile consultare il sito ufficiale  https://www.borgodivino.it/

Letto 141 volte
Restiamo in contatto!
Ci piacerebbe restare in contatto per informarti di tanto in tanto delle nostre iniziative ed eventi di degustazione. Promettiamo di inviarti non più di 4 mail per anno.

Abbina cibo e vino
Il vino perfetto da abbinare a qualsiasi ricetta grazie all'algoritmo magicpairing.
SCARICALA GRATUITAMENTE