La possibilità di comprare vino online esiste da parecchi anni, ma dall’avvento della pandemia in avanti il mercato è letteralmente esploso facendo segnare crescite a tripla cifra per due anni di fila.

Questa tendenza ha aperto il mercato a tanti piccoli nuovi e-commerce, ma soprattutto ha consolidato il business dei principali presenti sul mercato. 

La vendita di vino online è diventata talmente strategica che Campari Group ha rilevato il 49% di Tannico e ha poi creato una joint venture con Moët Hennessy – gruppo LVMH – per far diventare la piattaforma “leader paneuropeo per il mercato di vini e spirits online.”

In questo mercato iper competitivo oggi voglio raccontarvi quali sono, secondo me, i migliori siti e-commerce dove acquistare vino online.

I big player italiani dove acquistare vino online

Callmewine

Tra i siti più famosi non è sicuramente il primo, ma lo trovate in cima a questa lista in quanto è sicuramente il mio preferito. 

A livello di interfaccia e user experience è senza dubbio il migliore: chiaro, facile e intuitivo.
La lista dei vini è una delle più ampie del mercato, circa 9.000 etichette, e il punto di forza del sito sono le descrizioni particolarmente curate dei vini e delle cantine. Interessante la sezione dedicata ai vini naturali

Vino.com

Sicuramente il sito più famoso a livello mnemonico dive acquistare vino online. Durante la pandemia è stato il sito e-commerce che insieme a Tannico ha fatto i numeri più alti. In occasione del cambio del nome, si chiamava vino75, sono andati in onda con una campagna televisiva abbastanza discutibile dal punto di vista di comunicazione.

Nonostante abbiamo vinto il premio “Miglior enoteca d’Italia 2021-2022” secondo Affari e Finanza di Repubblica a livello di user experience il sito è abbastanza terribile con troppe informazioni in pagina e spazi troppo piccoli. 
Con oltre 2.000 produttori, più di 7.500 etichette è il quarto e-commerce di vino italiano.

Tannico

Nulla da dire al campione d’Italia che come dicevamo in apertura è stato comprato da due aziende internazionali con l’idea di farlo diventare “leader paneuropeo per il mercato di vini e spirits online.” Oltre a 12.000 etichette, presenza in 26 paesi, 76 milioni di fatturato, fanno di Tannico il primo sito di e-commerce italiano dove acquistare vino online.

Il sito è fatto benissimo, con focus su vini coraggiosi, vini artigianali, spirits e una sezione sui vini rari che nonostante un piccolo passo falso funziona e permette a chiunque di poter comprare in maniera facile e veloce annate difficilmente reperibili altrove se non direttamente dal produttore.

Xtrawine

Non è sicuramente il primo sito che viene in mente quando si parla di e-commerce di vino, ma l’attività iniziata nel 2008 grazie alla collaborazione e l’entusiasmo di un gruppo di amici sommelier, informatici ed imprenditoria è ormai una realtà consolidata. Lo testimoniano le oltre 10.000 referenze e una sede a Hong-kong che proietta le cantine sul mercato cinese; il tutto direttamente dalla piccola città di Forlì.

Lato esperienza dell’utente il sito non è il massimo: troppo colori e informazioni in pagina che non aiutano la fruibilità. Interessante il blog.

Bernabei

Da enoteca fisica a digitale. La storia di Bernabei parte dal 1933 a Trastevere per approdare online nel 2014. Oggi conta 5 enoteche fisiche, 5 wine corner e un ottimo e-commerce dove poter comprare oltre al vino, birre, spirits e bibite.

Merita particolare attenzione la sezione Caveau con vini rari al suo interno e anche la parte di esperienze: una sezione che ti permette, acquistando il vino di determinate cantine, di poter andare a fare la visita con degustazione gratuitamente in loco.

e-commerce vino

I miglior e-commerce di piccole dimensioni 

Doyouwine

Se siete stufi dei soliti vini e volete sperimentare qualcosa di veramente particolare e garantito, Doyouwine è il sito che fa per voi. Alessandro Morichetti ha creato questa piccola creatura e ci lavora personalmente con passione per proporre, per davvero, solo vini che ha bevuto personalmente. Il sito è bellissimo perchè al posto delle classiche foto di bottiglie scontornate Alessandro ci mette la faccia o meglio le mani. Infatti tutte le foto sono focalizzate sull’etichetta della bottiglie che è tenuta direttamente in mano da Alessandro.

Il valore aggiunto di questo sito è oltre ad avere schede prodotto super dettagliate, la possibilità di chattare direttamente con il titolare e chiedere consiglio su quali vini comprare.

WineOwine

Se volete acquistare del vino online e state cercando qualcosa di particolare e diverso dal solito Wineowine è il sito che fa per voi. Grandi vini, piccole cantine è il motto del sito e-commerce che si concentra su piccoli produttori i cui vini vengono selezionati da esperti per avere online un catalogo di vini difficili da reperire normalmente. 

Un sito interessante, fatto abbastanza bene in cui avrei però dedicato più spazio alle cantine per raccontarle e far comprendere al pubblico il valore del lavoro svolto. 

I migliori e-commerce di vino stranieri

Vivino

Vivino è la più grande community al mondo con 46 milioni di utenti e oltre 12 milioni di vini. È presente in Italia con il sito e-commerce e l’applicazione per valutare e recensire i vini.

Il sito sfrutta la grande community per dare valore alle recensioni degli appassionati amatoriali oltre che quelle delle grandi guide. È sicuramente il sito più mass market di tutti, con una chiara visione di aiutare l’utente a orientarsi con pochi passi grazie anche agli abbinamenti cibo vino.

Conclusioni su dove acquistare vino online

Come sempre la scelta rimane a voi, ma io vi consiglio due opzioni.

Se siete un po’ pigri oppure di fretta Callmewine e Tannico sono i siti dove acquistare vino online che fanno per voi: intuitivi, accurati, con la più grande selezione del mercato e con spedizioni velocissime.

Se invece volete sperimentare o provare qualcosa di nuovo, particolare e che vi sorprenda, allora vi consiglio di sentire Alessandro Morichetti di Doyouwine e farvi guidare da lui per una bella cassa di bottiglie alternative.

e-commerce vino
Letto 150 volte
Restiamo in contatto!
Ci piacerebbe restare in contatto per informarti di tanto in tanto delle nostre iniziative ed eventi di degustazione. Promettiamo di inviarti non più di 4 mail per anno.

Abbina cibo e vino
Il vino perfetto da abbinare a qualsiasi ricetta grazie all'algoritmo magicpairing.
SCARICALA GRATUITAMENTE