Ecco i premi per i migliori vini al mondo del 2020

La prestigiosa rivista internazionale “Decanter,” ha annunciato i premi per i migliori vini del 2020. In questa scoppiettante 17esima edizione della kermesse enologica più grande del mondo, hanno presenziato ben 16.518 vini, valutati da una preparata giuria di esperti, tra cui diversi Master of Wine e Master Sommelier.

L’Italia è riuscita ad aggiudicarsi 2765 riconoscimenti, piazzandosi in seconda posizione dietro alla Francia con 3531. Un ottimo risultato a conferma di una qualità al top, sia per quanto riguarda i classici, che per i vini provenienti da vitigni autoctoni. Il Bel Paese si porta a casa 8 premi Best in Show:

  • Barolo Aculei 2016, La Biòca
  • Barolo 2016, L’astemia Pentita
  • Barbaresco 2010, Spezie di Vite Colte
  • Alto Adige Aristos Kerner 2018, Cantina Valle Isarco
  • Maturum Riserva Lagrein, K.Martini & Sohn
  • Brunello di Montalcino 2015, Argiano
  • Sagrantino di Montefalco 2016, Moretti Omero
  • Contrada Villagrande Superiore 2017, Barone di Villagrande

A seguire in classifica, l‘Australia si aggiudica sei Best in Show, cinque il Portogallo, quattro la Spagna, tre gli Stati Uniti, due per Moldavia e Regno Unito e infine uno per Argentina, Georgia, Grecia, Ungheria, Slovenia, Svizzera, Sudafrica e Nuova Zelanda.

Il punteggio più alto del concorso, 98 su cento, è stato ottenuto da cinque vini:

  • Domaine du Clos Frantin, Albert Bichot
  • Era, Alpha Omega
  • Lote Especial Tannat, Colomé
  • V.O.R.S, Lustau
  • Brut, Rare
Wine Pairing App
Abbina cibo e vino come un vero Sommelier!
Ottieni l’abbinamento armonico con il Metodo Mercadini
Scaricala subito al prezzo promozionale!