Se hai voglia di una vacanza on the road all’insegna di genuinità e grandiosità, un viaggio tra le migliori cantine in Liguria è imperativo! Un fazzoletto di terra, stretto tra montagne e mare, in cui la storia vitivinicola si tinge d’epica. La Liguria è la regione simbolo della viticoltura eroica, con i suoi incredibili terrazzamenti vitati, a strapiombo sul mare.

Normale che visitare le cantine della Liguria sia un’impresa avventurosa: mete di gusto che rendono ancora più belle le tue vacanze, portandoti in alcuni dei paesaggi di mare più pittoreschi d’Italia.

Una visita alle cantine liguri è un obiettivo affascinante anche per i più arditi che amano vivere il territorio a piedi e in bicicletta, magari percorrendo proprio i cammini che racchiudono alcuni scorci speciali delle Cinque Terre.

Mare ma non solo! Questo perché il percorso tra i vini della Liguria ti farà compiere passi speciali anche nell’entroterra, in un campagna collinare e verdeggiante, ai piedi delle montagne, che è la meta perfetta per ritemprarsi dalla calura delle spiagge e delle coste assolate.

Non sai da dove iniziare il tuo viaggio tra le migliori cantine della Liguria? Dai un’occhiata al tour che abbiamo pensato per te!

Tour tra le migliori cantine della Liguria – Itinerario

Dalla Toscana alla Francia, ecco un viaggio in Liguria che non dimenticherai. Escursioni tra mari, campagna e monti, che dalle coste toscane ti porteranno tra promontori frastagliati, paesi pittoreschi e campagne fresche e lussureggianti. Mete magnifiche per occhi e palato, devi solo scegliere quelle che preferisci perché le opzioni sono tante e variegate, in termini di luoghi e vini. Il nostro viaggio tra le migliori cantine della Liguria inizia nella DOC Colli dei Luni (1) e prosegue verso la costa attraverso le rinomate Cinque Terre (2), il Golfo del Tigullio (3), per arrivare nella Riviera Ligure di Ponente (4), un ampio territorio DOC dagli importanti segreti vinosi.  

Itinerario tra le migliori cantine della Liguria
Itinerario tra le migliori cantine della Liguria

Le migliori cantine in Liguria  – Colli di Luni

Iniziamo il nostro viaggio tra le migliori cantine della Liguria dal territorio dei Colli di Luni, una DOC a metà con la Toscana. Una zona di confine in cui è soprattutto uno il principe, capace di regnare con il suo fascino marino e succoso: il Vermentino. Accanto a questo celebre vitigno a bacca bianca, che si trova perfettamente a suo gio sulle costa ligure come su quella toscana, troviamo il Sangiovese che, in comunione con il Ciliegiolo, dà vita ai profumati rossi dei Colli dei Luni, ricchi di sfumature fruttate, floreali e speziate, dal succoso fascino mediterraneo.

Ottimi vini quella della DOC Colli di Luni, capaci di unire tutti i gusti in tavola. Dove li puoi assaggiare, godendoti anche i paesaggi della terra? Dai un’occhiata al suggerimento qui sotto.

Tenuta La Ghiaia

Non solo una Tenuta ma un vero e proprio Wine Resort, situato a Sarzana, in provincia di La Spezia, poco lontano del magico Golfo dei Poeti. Un agriturismo dal fascino  bucolico, dotato di ogni confort pur rimanendo immerso nella natura. Ti dà già l’idea di come sono i vini prodotti dall’azienda della famiglia Lotti: tipici, gustosi, raffinati. Bianchi e rossi che coniugano qualità con un giusto prezzo. Sorseggiarli in loco renderà la tua vacanza ancora più speciale.

Una tenuta che sa accoglierti con diverse proposte, capaci di unire il relax del soggiorno a percorsi sensoriali in vigna e in cantina. Una sosta imperdibile per chi è in viaggio verso le Cinque Terre o lungo la costa toscana e per chi cerca una location in cui celebrare eventi importanti, con un perfetto mix di sapori ed eleganza.

Tenuta la Ghiaia - Wine Resort nei Colli di Luni
Tenuta la Ghiaia – Wine Resort nei Colli di Luni

Le migliori cantine in Liguria  – Cinque Terre

Arriviamo nelle splendide Cinque Terre! Cinque paesi arroccati su una costa rocciosa e impervia, dai paesaggi mozzafiato. Scorci così unici che si possono ammirare per interezza percorrendo il famoso sentiero azzurro: un itinerario perfetto per apprezzare da vicino il fascino di questa terra.

Da Punta del Persico a Punta Mesco, percorrerai un mondo fatto di mare e vegetazione, di bellezza e di forza … te ne accorgi sia quando il clima è mite sia quando il tempo minaccia burrasca. E’ anche un territorio di ottimi vini! Proprio a riguardo, sono diverse le soste che meritano nelle Cinque Terre. Scopri di seguito i luoghi migliori in cui assaggiare i sapori del luogo e conoscere le avventurose pratiche vitivinicole.

Capellini

Cantina Capellini a Volastra
Cantina Capellini a Volastra

L’azienda Capellini è guidata dall’expertise di ben 7 generazioni di vigneron che si sono avvicendati alla sua guida. La famiglia Capellini è da sempre custode di quelle vigne che rappresentano bene il fascino culturale e turistico del paesaggio agricolo di Volastra. Pochi ettari vitati, a strapiombo sul mare, su terrazzamenti delimitati da muretti a secco sono il simbolo dell’eroismo con cui i vitigni vengono coltivati. Assistere a tali imprese, e anche solo ammirare i filari di persona, dà subito l’idea del valore del lavoro svolto e dei vini creati.

Proprio a testimoniare l’impegno di famiglia, nel valorizzare le antiche vigne e onorare le pratiche tramandate in famiglia, alla cantina Capellini potrai anche ammirare il loro museo del vino. Conoscenza e piacere allo stesso tempo, da sublimare con una degustazione guidata dei prodotti o, ancora meglio, con “un’agricena” sulla magnifica terrazza della Tenuta.

Una visita che non manca di offerte per i più romantici o per gli amanti del trekking. Sorseggia i vini aziendali di fronte a uno scorcio speciale oppure, se vuoi conquistare la bontà del nettari prodotti, percorri la “stairway to heaven”, con i suoi 100 scalini tra i filari, fino alla sala degustazione.

Le degustazioni alla cantina Capellini
Le degustazioni alla cantina Capellini

Possa

Il Parmaea di Possa
Il Parmaea di Possa

L’Azienda Agricola Possa si trova a Riomaggiore ed è gestita da Heydi Bonanini, un vero eroe della viticoltura delle Cinque Terre. I suoi vini sono un’espressione pioneristica del territorio, dal momento che nascono dal recupero anche di vitigni locali meno conosciuti. Dalle mani di Heydi, e da vigne situate nei luoghi più impervi, affacciati sul mare, nascono rari blend, come il suo Parmaea che unisce uve di Vermentino, Albarola e Trebbiano, coltivate nella piccola isola di Palmaria, patrimonio Unesco, in quell’unico vigneto presente, di poco più di un ettaro.

Da scoprire, c’è anche il suo nuovissimo e speciale Sciacchetrà under water, messo in commercio proprio ora, nel 2023: un esperimento ben riuscito in cui 48 bottiglie hanno riposato nelle profondità del mare, a 52 metri di profondità.

Questi sono solo due dei motivi per cui i vini dell’azienda Possa meritano più di una visita e una lunga sosta …  nettari così non li trovi da nessun’altra parte, con un’eccezionale ricercatezza territoriale, prodotti in un numero limitato di bottiglie.

Sassarini

Il nostro tour tra le migliori cantine di Liguria arriva a Monterosso, un paese che è stato immortalato anche nel recente e divertente lungometraggio della Pixar, Luca. In questo piccolo borgo sorge la Cantina Sassarini, la più antica delle Cinque Terra, gestita fin dal 1968 dalla famiglia da cui ha preso in prestito il nome. Una visita speciale, in cui scoprire un’ampia gamma di vini, caratterizzati da splendide etichette d’artista, capaci di mostrare tutti gli aspetti della produzione vinicola della DOC Cinque Terre. Vini bianchi, rossi, bollicine, liquori, il mitico passito Sciacchetrà, dalle uve locali di Bosco, Albarola e Vermentino, elaborato anche in una pregiata versione riserva. Una visita in cui l’attenzione al visitatore è un elemento costante e il rapporto qualità – prezzo dei vini è inimitabile, anche considerando il contesto sognante in cui si ha l’occasione di scoprirli. Un’esperienza che ti porti dietro … insieme a molte bottiglie.


Se queste tre mete non ti bastano, dai un’occhiata al nostro viaggio tra le migliori cantine delle Cinque Terre, per un’esplorazione ancora più completa di questa speciale zona delle Liguria.

Cantina Sassarini - Vigneti
Cantina Sassarini – Vigneti

Le migliori cantine in Liguria – Golfo del Tigullio

Trentatre comuni, tutti in provincia di Genova.  Il Golfo del Tigullio è quella zona della Liguria che racchiude alcune delle sue “perle” più conosciute, come i centri di Rapallo, Portofino, Camogli e Santa Margherita Ligure. Una zona famosa anche per la particolare qualità dei suoi vini, grazie al microclima mite e ai terreni ricchi di argille e calcare che favoriscono la creazione di vini morbidi e strutturati. Un regno ideale per spumanti e bianchi carichi di freschezza e fragranza e per rossi di carattere, caldi e setosi. Celebre in questa zona, ormai priva della dolcezza ammandorlata dello Sciacchetrà, è l’uva Moscato, declinata in ricchi e avvolgenti passiti, dai profumi agrumati e di frutta secca. Dove andare per cogliere al meglio così tanti sapori? Ecco dove!

Bisson

Nel Golfo del Tigullio, Bisson è un nome di spicco. Un’azienda vinicola, fondata da Pieluigi Lugano, a Sestri Levante, diventata famosa in tutto il mondo per aver sperimentato uno spumante metodo classico affinandolo nelle profondità del mare, a 60 metri sotto l’acqua: una prova da cui è derivato il successo del suo Abissi. Già per questa creatività, la cantina merita di essere esplorata, per toccare con i propri sensi il fascino di un vino evolutosi e conservatosi nel nostro Mar Tirreno. In che modo tale esperimento l’avrà reso così particolare? Giudicalo di persona, scegliendo tra le diverse degustazioni proposte dall’azienda. Preferisci un aperitivo tra le bucoliche vigne di Sestri o una tappa gourmet nel ristorante della Cantina? In entrambi i casi la deliziosa sosta unirà gusto e raffinatezza, attraverso l’assaggio di bollicine speciali, rossi del territorio e fascinosi vini dolci.


Leggi qui il nostro resoconto completo sugli assaggi dei “diversi” Abissi!

Visita alla Cantina Bisson
Visita alla Cantina Bisson

Le migliori cantine in Liguria – Riviera Ligure di Ponente

La Riviera Ligure di Ponente è un’ampia zona della Liguria, divisa tra le province di Savona e Genova. Ben 44 comuni per una storia di vini diversamente appassionanti. Sicuramente una terra di grandi bianchi, con protagonisti gli autoctoni Pigato e Vermentino e altre uve segrete che solo in questo viaggio avrai la fortuna di scoprire.

Allo stesso tempo, visiterai un areale dai particolari vini rossi,  a base di uve Ormeasco e Rossese. Infatti, proprio in questa ampia zona è racchiusa la DOC di Pornassio, casa dell’Ormeasco,  nonché la DOC di confine Dolceacqua, regno eletto dei nettari a base di Rossese.

Un tour che merita ben più di una visita!

Le Rocche del Gatto

Competenza e passione nella produzione e nell’accoglienza sono i punti di forza della Cantina Le Rocche del Gatto, situata nel comune di Albenga. Un’azienda giovane che in pochi anni ha fatto parlare di sé per la qualità particolare dei suoi bianchi, a base di Pigato e Vermentino. Vini che sono frutto di una lunga tradizione, che l’avventuroso vigneron della Tenuta, Fausto de Andreis, ha saputo infondere attraverso l’uso esclusivo di lieviti indigeni e prolungate macerazioni dei mosti sulle bucce. Ecco perché le loro etichette hanno carattere e grinta da vendere. Bianchi profumati e dal gusto vellutato e intenso, capaci di accompagnare piatti sontuosi di mare e di terra. Etichette dalla firma inconfondibile che ti faranno abbandonare il mare per un po’, portandoti nell’entroterra, al fresco della campagna verdeggiante e collinare di Salea.

La famosa spiaggia di Punta Crena
La famosa spiaggia di Punta Crena ©loveliguria.it

Punta Crena

Paesaggi e vino … già arrivarci è una ricerca all’insegna del desiderio. Visitando questa cantina a Finale Ligure scoprirai alcuni degli scorci più belli di tutta la Liguria. Se vale la pena già per lo scenario, immagina con l’aggiunta dei vini gustosi prodotti. L’azienda Punta Crena è gestita dalla famiglia Ruffino di Varigotti, viticoltori sin dal 1500. I loro vini, così come l’accoglienza, sono spettacolari. Nella loro gamma di etichette si nascondono delle vere chicche regionali, frutto dell’esperienza secolare dei vigneron alla guida dalla Tenuta. Potrai scoprire il vitigno Lumassina, da cui l’azienda produce un bianco dai profumi erbacei e agrumati, bello fresco e sapido. Avrai modo di sorseggiare il Cruvin, un rosso più che locale, realizzato con grappoli del vitigno autoctono Crovino, ormai quasi scomparso, e valorizzato in purezza proprio dall’attività della famiglia Ruffino.

Oltre alle etichette più particolari, assaporerari tutto lo charme delle uve e dei vini più rinomati della Riviera Ligure, come il Pigato e il Vermentino, il tutto avvolto in un paesaggio di grande suggestione.

Società Agricola VisAmoris

Con l’azienda vinicola VisAmoris approdiamo in una delle realtà di spicco della Riviera Ligure di Ponente, la sottozona conosciuta come Riviera dei Fiori. In questa visita, ti trovi nel regno del Pigato, nell’entroterra di Imperia, in una Tenuta in cui vigneti antichi sono stati ripristinati e valorizzati, attraverso una conduzione agronomica biologica, rispettosa delle biodiversità, proprio per dar voce alle tante qualità di questo particolare vitigno a bacca bianca. In versione spumante, come vino secco di gran freschezza e leggerezza oppure pieno e persistente, come squisito passito, il Pigato di VisAmoris si presenta a tutto tondo, restandoti nel cuore. L’obiettivo dell’azienda è più che compiuto alle fine della visita.

I paesaggi della Cantina VisAmoris
I paesaggi della Cantina VisAmoris

Azienda Agricola Fontanacota

Nella zona più interna della Riviera Ligure, al confine con il Piemonte, troviamo la DOC dedicata al potere dell’Ormeasco! I prodotti dell’azienda Agricola Fontanacota sono emblematici della particolare qualità dell’Ormeasco di Pornassio, un rosso ottenuto dalle uve omonime che altro non sono che il particolare vitigno dolcetto a raspo verde, introdotto nel territorio diversi secoli orsono. Un’uva particolare, di montagna, da cui, in questa zona della Liguria, nasce un rosso dai vividi profumi di fiori e frutti rossi, con soffuse note di spezie dolci e piccanti, caratterizzato da un gusto fresco, mai eccessivamente tannico, di buona persistenza e morbidezza.

Sempre dall’Ormeasco, viene realizzato anche un particolare rosato, chiamato Sciac-Trà, dall’appeal succoso e intenso. Visitando Fontanacota potrai gustare, in un ambiente confortevole e familiare, le diverse sfaccettature dell’Ormeasco di Pornassio accanto a sfiziose interpretazioni dei più famosi bianchi della Riviera. Tutte le loro etichette sono proprio come chi le produce, gustose, genuine, dalle splendide etichette e dall’eccezionale rapporto qualità – prezzo.

Azienda Agricola Fontanacota
Azienda Agricola Fontanacota

Terre Bianche

Visitando Terre Bianche entri nella DOC Dolceacqua, a un passo dalla Francia e ne respiri già l’eleganza.

Quest’ azienda vinicola e agrituristica, situata in località Arcagna, nel comune di Dolceacqua, è pronta ad accoglierti con un fascino di oltre 150 anni. Ti trovi in Val Nervia, una zona collinare della Liguria segnata da un suolo bianco, da cui l’azienda ha tratto l’ispirazione per il suo nome. Oltre agli ottimi vini, tra cui spicca il loro Rossese Terrabianca, realizzato dalla storica vigna delle Tenuta, avrai l’opportunità di godere delle comodità e della piacevolezza, rustica e moderna al contempo, del piccolo resort aziendale, circondato da vigneti, in un clima sempre mite.

Piacevolezza assoluta, per il gusto dei vini e il relax del contesto.

Terre Bianche - Agriturismo e Vigneti
Terre Bianche – Agriturismo e Vigneti

Quali sono le tue cantine della Liguria preferite?

Tutto mare? Un’alternanza tra spiaggia e monti? Un tour tra i luoghi liguri più segreti? Qualunque siano i progetti per il tuo prossimo viaggio in Liguria, dai un’occhiata ai suggerimenti presenti in questa guida. Un tour tra le cantine liguri è un modo fantastico per cogliere, con tutti i sensi, lo spirito del territorio.

Hai già visitato delle aziende vinicole della regione? Ce ne sono alcune che ti sono rimaste nel cuore? Raccontacele nei commenti!

Letto 1.093 volte
Restiamo in contatto!
Ci piacerebbe restare in contatto per informarti di tanto in tanto delle nostre iniziative ed eventi di degustazione. Promettiamo di inviarti non più di 4 mail per anno.

Abbina cibo e vino
Il vino perfetto da abbinare a qualsiasi ricetta grazie all'algoritmo magicpairing.
SCARICALA GRATUITAMENTE