Stai progettando una vacanza in Sardegna? Cogli l’occasione per visitarne le migliori cantine,luoghi in cui la bellezza incontra il gusto. Se già quest’isola italiana è così rinomata per il suo mare cristallino, la sabbia finissima e la vegetazione profumata, accanto alle affascinanti testimonianze di antiche civiltà, i vini ne completano l’incantevole immaginario. Ciò che si dice quadratura. Che tu sia lì per vacanza o per lavoro, a Sud o a Nord, è un attimo imbattersi in nettari speciali, bianchi, rossi, dolci e liquorosi, passando per rinfrescanti spumanti.

Scoprire le migliori cantine di Sardegna renderà il tuo viaggio un’esperienza da ricordare … e ripetere!

Le migliori cantine della Sardegna – Itinerario

Da Nord verso Sud, da costa a costa, in questo tour tra le migliori cantine della Sardegna, t’imbatterai in vini e luoghi attorno a cui progettare intere vacanze. Visitare alcune delle tenute, raccontate in questo articolo, ti farà venir voglia d’intraprendere una nuova professione, magari come tour operator, tra le meraviglie e i sapori della Sardegna.Il nostro road trip, che potrebbe anche diventare un magnifico giro in barca a vela, comincia tra le sabbie della Gallura (1), toccando poi le zone costiere di Jerzu e Capo Ferrato, fino a Villasimius (2), dove si producono eccellenti Cannonau. Ecco, poi, che approdiamo nella penisola del Sulcis, affacciata sulle isole di San Pietro e Sant’Antioco (3). Infine, quasi a completare il periplo dell’isola, arriviamo a Oristano (4), per un tête-à-tête con la Vernaccia.

Itinerario tra le migliori cantine in Sardegna
Itinerario tra le migliori cantine in Sardegna

Migliori cantine della Sardegna  – La Gallura e il suo Vermentino

Cominciamo dagli incanti di Gallura, già in parte sperimentati e raccontati in questo articolo. Un viaggio all’insegna di una natura e di un mare spettacolare. Tropici scansatevi! Se, poi, a questo angolo di Sardegna aggiungi anche i vini strepitosi che vi si producono, con protagonista il Vermentino, ecco che penserai a un trasferimento. La Gallura è famosa per il suo suolo granitico, per l’esposizione soleggiata, il clima mite e sferzato dalle brezze marine. Tutte caratteristiche che aiutano i produttori del luogo nella creazione di bianchi freschi, saporiti, intensi e strutturati. Infatti, visitando le cantine in Gallura, ti accorgerai di come il Vermentino di questa zona riveli una particolare forza.  Un’uva a bacca bianca regina dell’isola che, soprattutto in questo areale, sa raccontarsi sotto tanti aspetti diversi, anche in sfiziose versioni spumantizzate e dolci.

Dove assaporare tutto il fascino del Vermentino di Gallura? Scopri di seguito le migliori cantine da visitare in questa zona della Sardegna.

Cantina Li Duni

Alla cantina Li Duni, a Badesi, in provincia di Sassari, ammirerai il mare del golfo dell’Asinara degustando vini dal sapore appassionante. Le loro etichette, tra cui spicca proprio il Vermentino di Gallura in versione base, superiore e persino amabile, nascono da vigne coltivate a piede franco, cioè senza portainnesto da vite americana. Questo è possibile grazie alla natura del suolo, sabbioso, che non permette gli attacchi della fillossera. Le piante di vite curate dall’esperto team, alla guida della Tenuta, traggono grande beneficio dalla tipologia del terreno e dal particolare microclima della zona, sempre soleggiato e ventilato. Il risultato sono vini particolarmente espressivi … di cui fare scorta all’inizio e alla fine di ogni vacanza!  

Cantina Li Duni migliori cantine in Sardegna
Visita alla Cantina Li Duni

Cantine Murales

Uno dei punti di forza delle Cantine Murales è proprio la particolare attenzione rivolta all’enoturismo. Una cantina e, al contempo, un vero wine resort, in cui gustare vini in un’atmosfera rilassata, respirando la salsedine e i profumi delle erbe aromatiche.  Alle cantine Murales le esperienze legate al vino sono davvero polisensoriali. Degustazioni, certo, e al contempo una vera “vino terapia” con tanto di bagni, massaggi e hammam. Ormai è noto il potere antiossidativo delle uve.

Per assaggiare le loro etichette e sperimentare le idilliache proposte, vale la pena pernottare presso l’agriturismo della Tenuta. Sono così tante le bellezze e i sapori alle Cantine Murales che vale la pena lasciarsi il mare di Gallura alle spalle, tornandoci con una degna scorta “vinosa”. Il loro Vermentino non scherza in quanto a gusto! Senza contare le invitanti bollicine prodotte, sempre sfiziose, specialmente durante una vacanza in spiaggia o in barca.

Cantina Murales in Gallura - Migliori cantine in Sardegna
I piaceri della Cantina Murales in Gallura

Vigne Surrau

Vigne Surrau migliori cantine in Sardegna
Vigne Surrau: gusto e design

La visita a Vigne Surrau è una tappa imperdibile per chi ama il mare, il vino, l’architettura.

Una cantina moderna, perfettamente integrata nell’ambiente circostante, un luogo in cui la vite incontra l’uomo … che incontra il design. Già il luogo è speciale, una struttura all’avanguardia ma realizzata con i materiali tipici di questa zona di Gallura, ad Arzachena. Un contesto che è indice della costante ricerca di qualità e territorialità alla base della produzione vinicola di Vigne Surrau. La famiglia Demuro ti guiderà alla scoperta dei suoi gustosi vini, bianchi e rossi, tipici della Costa Smeralda, dove il campione Vermentino è affiancato dal Cannonau e da particolari uve locali, come il Muristellu e il Caricagiola da cui nasce un gustoso rosato, perfetto per delle profumate zuppe di pesce. Una produzione  che riesce a essere, insieme, tradizionale e innovativa, un’eccellenza che si vede anche nel prezzo dove la qualità incontra sempre il giusto costo.

Tenute Olbios

Con le Tenute Olbios arriviamo vicinissimi ad Olbia, una località celebre anche in epoca greco-romana con un nome che è tutto un programma. Infatti, il termine greco Ολβιος, diventato poi Olbia, indicherebbe un luogo felice. Sicuramente, dove aver assaporato i vini di questa cantina, ti porterai dietro un surplus di allegria. I loro nettari, così come i prodotti tipici offerti durante le degustazioni, sono memorabili. Gusto e accoglienza con stile rendono questa cantina tra le mete preferite della zona. Quasi varrebbe la pena prendere il traghetto per Olbia, degustare e fare compere, per poi tornare. Anche quando non si ha tempo per una lunga vacanza, si vorrebbe un po’ della felicità che i prodotti Olbios sanno offrire. Se dai un’occhiata alle proposte della cantina, l’idea di una fuga gourmet non ti sembrerà così strana.

Picnic e bike tour in vigna, full immersion tra le variazioni del Vermentino, abbinamenti di bianchi e rossi con i prodotti tipici di Gallura: esperienze circondate da una cantina realizzata in maniera ecosostenibile, con materiali del luogo, tra filari curati in regime biologico, dove la natura sa farsi sentire.

Le degustazioni di Cantine Olbios tra le migliori cantine in Sardegna
Le degustazioni di Cantine Olbios

Vuoi fermarti in Gallura a visitare queste e altre cantine? Allora affidati alla nostra guida speciale, dedicata proprio alle degustazioni in questa magica zona della Sardegna.


Migliori cantine della Sardegna  – Jerzu, Capo Ferrato e Villasimius

Quella che va da Jerzu a Villasimius è un’area della Sardegna dalle particolari bellezze naturali. Proprio visitando questa zona, potrai ammirare le imponenti conformazioni rocciose chiamate Porcu ‘e Ludu e Troiscu, avrai l’occasione di visitare la necropoli punica del Monte Corungiu, nonché le famose testimonianze nuragiche di  S’Omu, S’Orcu e Asoru. Un paradiso per gli amanti della natura, del trekking e dell’arrampicata, giusto per staccarsi un po’ dalle spiagge e ammirare un entroterra selvaggio e silenzioso, costellato anche da foreste lussureggianti, come quelle di Bingionniga e Sette Fratelli. Troverai persino rinfrescanti cascate, come quella di San Pietro Paradiso. Per suggellare il fascino avventuroso dell’esperienza, goditi anche gli ottimi vini del territorio, presso le seguenti cantine.

Sa Pruna

A Jerzu, comune dell’Ogliastra, vale la pena lascarsi un poco il mare alle spalle, per visitare l’azienda vinicola Sa Pruna, in una splendida posizione collinare. Appena approdi in questa Tenuta, circondata dai profumi della macchia mediterranea, apprezzi l’esperienza e la passione di chi vi lavora, Giovanni Serra e la moglie Maria Boi che hanno fondato l’azienda negli anni ’90. Una cantina che ha origini più antiche e ha ereditato una storica vigna di Cannonau, piantata in loco già nel 1968. Partendo da questa storica parcella, la famiglia Serra, coadiuvata dai figli, ha creato nuovi vigneti, nelle località di Perdarba e Alustia, per raccontare al meglio il Cannonau di questa zona della Sardegna. Infatti, l’intera produzione di Sa Pruna riguarda questo celebre vitigno a bacca rossa, declinato in quattro diverse etichette. Per toccare con mano il potere del Cannonau, in rosso come in rosa, visitare Sa Pruna è il massimo. 

I paesaggi di Sa Pruna
I paesaggi di Sa Pruna

Lunalughente

Puoi ammirare tutto il fascino del territorio, visitando la cantina Lunalughente, situata in una piccola frazione del comune di San Vito. Una cantina immersa nella natura, dall’accoglienza generosa. Passando dalla famiglia Garau, oggi alla guida di questa storica tenuta, fondata già negli anni ’60, scoprirai una viticoltura interamente dedita alla valorizzazione del Cannonau. Un intervento minimo in vigna, senza l’aiuto di antiparassitari e acaricidi, con pratiche volte esclusivamente a salvaguardare la fertilità dei terreni e la salute delle viti. Un regime che, come in antichità, guarda alle fasi lunari con rispetto, poiché da secoli hanno guidato l’uomo nella comprensione e gestione della terra e dei suoi frutti. Proprio da questo intimo contatto tra natura e uomo, la tenuta ha preso il suo nome particolare, Lunalughente.

Una visita indimenticabile, grazie all’assaggio di tre sole etichette che racchiudono tutta la ricchezza dell’uva Cannonau.

Il Cannonau di Lunalughente
Il Cannonau di Lunalughente

Colline del Vento

Nella campagna di Villasimius, nelle colline tra la piana del Rio Foxi e del Rio Brennas, sorge la Cantina a conduzione biologica Colline del Vento. Una visita che t’incanterà per la ricchezza dei percorsi proposti. Degustazioni speciali che ti faranno ammirare il territorio sotto diversi aspetti. Aperitivi in barca, pranzi in vigna, laboratori per la produzione del formaggio e per la raccolta del miele, lezioni di yoga tra i filari vitati. Tutto questo renderà l’assaggio dei loro vini ancora più emozionante. Una Tenuta in cui si producono, con grande cura, due sole etichette: un Cannonau denso e potente, ma di grande bevibilità, e un Vermentino in purezza, dorato come il sole, fresco, morbido e saporito.

Esperienze alla Cantina Colline del Vento
Esperienze alla Cantina Colline del Vento

Migliori cantine della Sardegna  – Il Sulcis e il suo Carignano

Il nostro viaggio tra le migliori cantine della Sardegna è giunto agli antipodi, approdando nella zona Sud-Occidentale, in provincia di Cagliari. La penisola del Sulcis è racchiusa tra mare e montagne: un luogo allo stesso tempo turistico e avventuroso, dove alle spiagge si accompagnano grotte scavate nella roccia e testimonianze nuragiche, come il santuario di Su Benatzu e la necropoli di Montessu.

Il territorio del Sulcis è sotto i riflettori, ormai da diversi anni, anche grazie al valore del suo particolare vino rosso, a base di uve di Carignano, vitigno autoctono della Sardegna. Dai suoi grappoli nasce un nettare intenso nei profumi come al gusto, morbido e succoso, capace di accompagnare alla perfezione formaggi saporiti e arrosti succulenti.

Una vera perla rossa di Sardegna … dove ne potrai apprezzare di più la bontà? Nelle seguenti cantine del Sulcis, ovviamente!

Cantina di Santadi

Le degustazioni di Cantina Santadi
Le degustazioni di Cantina Santadi

E’ stato proprio merito di Santadi e della consulenza dell’enologo Giacomo Tachis se è stato rivelato il potere del Carignano, coltivato in Sardegna. Infatti, di questa cantina, è celebre soprattutto il rosso Terre Brune, premiato dalla critica internazionale per diversi anni consecutivi, proprio per la sua personalità distintiva, dal gusto unico. La Cantina Santadi è nata negli anni ’60 e, in oltre 50 anni d’attività, ha saputo dar vita al carattere particolare delle uve e dei vini tipici di questo terroir sardo. Le etichette di Cantina Santadi raccontano le diverse espressioni del Carignano, accanto all’immancabile Vermentino e ai particolari vitigni autoctoni Nasco e Nuragus. Una produzione ampia, curatissima, territoriale, tutta da sorseggiare nelle diverse esperienze proposte dall’azienda. Quale percorso gustoso ti tenterà di più?

Azienda vinicola Xabarra

Da una tenuta già conosciuta in tutto il mondo a una tenuta di carattere familiare. Due aziende diverse, sempre guidate da esperienza, conoscenza e ricerca del gusto. La cantina Xabarra è gestita dalla famiglia Bettina e si trova sulla magica isola di Sant’Antioco: una visita tra le sue vigne ti permetterà di fare una tripla scoperta! Innanzitutto, ammirerai delle vigne coltivate a piede franco, sui terreni sabbiosi di proprietà, coltivati ad alberello a poca distanza dal mare. Poi, gusterai un Carignano in purezza particolare, dal gusto sapido e setoso insieme, potente negli aromi e nella persistenza. Infine, ti sentirai come a casa! Non un semplice turista ma un viaggiatore che viene ben accolto in un contesto rilassante, profumato dal mare e dalla vegetazione che avvolge la tenuta.

Azienda vinicola Xabarra nell'Isola di Sant'Antioco
Azienda vinicola Xabarra nell’Isola di Sant’Antioco

Migliori cantine della Sardegna  – La Vernaccia di Oristano

 Un vino unico, come la Vernaccia di Oristano, merita senz’altro una visita nei luoghi che gli sono più cari, anche perche segnati da monumenti e scorci naturali di rara bellezza!

Questo particolare bianco sardo viene prodotto unicamente nella provincia di Oristano, da uve della locale Vernaccia. Con i grappoli di questo vitigno a bacca bianca si producono eccellenti bianchi secchi così come vini dolci liquorosi. Il metodo di produzione della Vernaccia è simile a quello dello Jerez spagnolo, dove il fenomeno ossidativo, controllato da una pellicola protettiva formata naturalmente dei lieviti (chiamata Flor) e dal microclima marittimo del luogo, conferisce al vino un gusto profondo, sapido, con una persistenza che richiama la frutta secca.

Dove sperimentare lo charme caratteristico di questo particolare vino sardo, famoso per esaltare il gusto del caviale e della bottarga? Ecco una proposta imperdibile!

Contini

Un nome di spicco nel panorama della Vernaccia di Oristano ma non solo! Uno degli obiettivi principali di questa cantina, guidata dalla famiglia Contini, è proprio quello di esaltare le varietà d’uva locali. Una mission che guida l’intera produzione ormai da 125 anni! Già, perché Contini è una realtà storica nel territorio di Oristano, situata nella penisola di Sinis, un areale ricco di testimonianze naturali e archeologiche, a cui si aggiungono ottimi vini. Visitando questa cantina avrai modo di scoprire le diverse metodologie produttive e le sfumature gustative della Vernaccia, scoprirai i segreti della Flor, assaporerai il fascino di nettari poco conosciuti, specialmente se non abiti in Sardegna, come il Nieddera, declinato anche in una spettacolare versione rosé spumante.

La scelta è ardua tra le diverse degustazioni tematiche proposte dell’azienda. Sicuramente, ogni wine experience lascerà la sua traccia gustosa.

I percorsi gustosi alla Cantina Contini
I percorsi gustosi alla Cantina Contini

Quali sono le tue cantine della Sardegna preferite?

Questa visita tra le migliori cantine della Sardegna è riuscita, anche solo per un attimo, a farti dimenticare i magici panorami marittimi dell’isola? Se il racconto è bastato a farti venir voglia di una vacanza un po’ diversa, la missione è compiuta. Magari hai già vistato le tenute indicate e hanno già contribuito a rendere ancora più rilassanti i tuoi excursus sardi. Quali sono le aziende vinicole della Sardegna che più ti hanno colpito? Hai qualche perla da aggiungere tra quelle già indicate? Raccontacela nei commenti.

Letto 1.343 volte
Restiamo in contatto!
Ci piacerebbe restare in contatto per informarti di tanto in tanto delle nostre iniziative ed eventi di degustazione. Promettiamo di inviarti non più di 4 mail per anno.

Abbina cibo e vino
Il vino perfetto da abbinare a qualsiasi ricetta grazie all'algoritmo magicpairing.
SCARICALA GRATUITAMENTE