Il vino rosato è sicuramente una delle bevande di maggior gusto che non possono assolutamente mancare nella propria dispensa.

Scopriamo oggi come si produce il vino rosato, affinché si possa ottenere una conoscenza completa di quest’ottimo accompagnatore di pranzi e cene di ogni genere.

Come si produce il vino rosato

La raccolta e scelta dell’uva del vino rosato

Il primo passaggio che viene svolto consiste nella scelta dell’uva, la quale deve essere a bacca nera, contraddistinta da un sapore e da una dimensione degli acini specifica dato che la lavorazione svolta necessita della massima attenzione.

La crescita dei grappoli viene quindi seguita quotidianamente in tutte le fasi della maturazione fino alla vendemmia, per poter portare in cantina un frutto sano e maturo, con il giusto livello di acidità e di colorazione tali da ottenere il prodotto desiderato.

Svolta la prima fase di raccolta, si passa a quella successiva, ovvero la pigiatura e la macerazione del mosto.

La pigiatura

La prima fase di lavorazione è quella della pigiatura, la quale avviene generalmente in maniera delicata, per poter estrarre a pieno le sostanze aromatiche dagli acini ed ottenere il mosto fiore.

Talvolta questa fase è preceduta da un controllo ulteriore e dal lavaggio dell’uva, affinché sia possibile ottenere un composto privo di ogni potenziale elemento estraneo che possa alterare la qualità del vino. Con questo procedimento però si rimuovono anche i lieviti presenti naturalmente sulla buccia dell’acino, per questo si rende necessario aggiungere dei lieviti selezionati nel mosto per far partire la fermentazione.

In questa particolare fase, inoltre, il mostro viene lasciato a macerare con le bucce, proprio come avviene per il vino rosso ma occorre sottolineare la differenza sostanziale che contraddistingue le due procedure.

In tale circostanza, infatti, si procede con una riduzione delle tempistiche di questa fase: se per il vino rosso si parla di una settimana o più, per ottenere quello rosato si va da poche ore fino due giorni. In questo modo il colore non verrà estratto totalmente dalle bucce, ottenendo quindi un vino dalle diverse tonalità di rosa in base alla durata della macerazione stessa.

Questa è solo la prima parte che risponde alla domanda come si produce il vino rosato.

La vinificazione del vino rosato

Una parte molto importante che contraddistingue la procedura di realizzazione di questo vino riguarda la vinificazione. Al contrario di quello rosso, il mostro viene posto quasi sempre in acciaio, evitando il più possibile di esporlo alla luce la quale ne potrebbe alterare la tonalità e quindi rendere il vino ottenuto di un colore rosato alterato e meno gustoso del previsto.

Occorre pure sottolineare come tutte le diverse procedure successive seguano l’iter del vino bianco: quindi sia l’imbottigliamento che tutte le altre fasi di realizzazione sono tipiche della produzione di tale tipologia di vino. Dunque, ti consigliamo di leggere anche il nostro articolo su come si produce il vino bianco.

Consigli sul vino rosato

Ora che sappiamo come si produce il vino rosato, è importante considerare come questo debba essere consumato quasi sempre in tempistiche sostanzialmente immediate.

I produttori di vini rosati, infatti, consigliano il consumo del prodotto entro due anni dall’imbottigliamento, per apprezzare al meglio le caratteristiche di freschezza e fragranza tipiche di questo prodotto.

Il vino rosato, con il passare del tempo, inizia a cambiare di colorazione virando su tonalità aranciate e ambrate; inoltre varieranno anche le caratteristiche olfattive e gustative che subiranno una naturale evoluzione per cui questo vino, generalmente, non è pensato.

Ecco, perché, il vino rosato viene consumato non appena il suddetto viene prodotto, facendo quindi in modo che il gusto e gli aromi tipici possano essere totalmente assaporati.

Così, adesso, siete a conoscenza come si produce il vino rosato e come questo deve essere consumato.

Wine Pairing App
Abbina cibo e vino come un vero Sommelier!
Ottieni l’abbinamento armonico con il Metodo Mercadini
Scaricala subito al prezzo promozionale!