Domenica 24 Marzo, in occasione del Paestum Wine Fest, abbiamo presentato in anteprima ai visitatori della kermesse una selezione di 52 vini che hanno ottenuto i Tre Cavatappi nel corso delle degustazioni per Untold.

I banchi d’assaggio si sono aperti alle ore 12.00 presso la Sala Chiesa accogliendo oltre 300 visitatori da tutta Italia che hanno assaggiato alcuni dei migliori vini della nostra guida ai Vini d’Italia: “Untold – Quello che ancora non è stato detto del vino”, che finalmente inizia ad essere svelata.

Nel corso dell’evento il team Decanto ha celebrato insieme ad amici, estimatori, colleghi e collaboratori questo importante tassello del nostro percorso che ci conduce ad ampie falcate verso la prima edizione della nostra guida.

Anteprima Tre Cavatappi al Paestum Wine Fest nella sala chiesa

L’esposizione è stata un momento di confronto e di riflessione anche per alcuni dei nostri giurati che hanno potuto assaggiare per la prima volta non alla cieca alcuni dei vini che hanno deciso di premiare.

E a tal proposito desideriamo ringraziare i nostri collaboratori Carol Agostini, Cristina Santini, Danilo Amapani, Giulia Ferrero e Roberto Garofalo per i numerosi chilometri che hanno dovuto percorrere per partecipare all’evento.

Nel corso della manifestazione abbiamo ricevuto la gradita visita di diversi giornalisti tra cui Robert Camuto di Wine Spectator, Chiara Giannotti di Vino.tv, Luca Grippo e Antonella Petitti di rosmarinonews che, incuriositi dal nostro progetto, sono venuti a tributarci un saluto.

Luigi D'Acunto e Robert Camuto di Wine Spectator per Decanto Untold all'Anteprima Tre Cavatappi
Luigi D’Acunto e Robert Camuto

L’anteprima dei Tre Cavatappi ha visto l’impeccabile servizio dei Sommelier dell’AIS Campania, della delegazione di Salerno, che hanno servito i vini agli accorrenti visitatori con la compartecipazione delle aziende campane Vigne Guadagno, Armando Coppola e Cantine dell’Angelo.

Durante l’evento è venuto a trovarci anche Ferdinando Toraldo per consegnarci l’attestato di stima: “Wine Spoiler Addicted Supporter”.

Untold Servizio Tre Cavatappi
Servizio Sommelier AIS

La selezione di Tre Cavatappi in assaggio al Paestum Wine Fest

Le seguenti referenze sono state proposte in assaggio tra tutti i vini che hanno preso i Tre Cavatappi.

Abruzzo

  • ILLUMINATI – Colline Teramane Montepulciano d’Abruzzo Riserva DOCG “Zanna” 2018
  • Tenuta Agricola Pesolillo – Montepulciano d’Abruzzo DOC “Filari In Costa” 2020
  • Tenuta Morganti – Montepulciano d’Abruzzo DOC “Dolcenera” 2022

Basilicata

  • Cantine del Notaio – Aglianico del Vulture DOC “Il Sigillo” 2016
  • Tenuta I Gelsi – Aglianico del Vulture Superiore Riserva DOCG “Calaturi” 2017

Calabria

  • Senatore Vini – Cirò Rosso Riserva DOC “Arcano” 2018

Campania

  • Agricola Bellaria – Greco di Tufo DOCG “Oltre” 2021
  • Armando Coppola Azienda Agricola – Irpinia Campi Taurasini DOC “Patres” 2020
  • Cantine Delite – Taurasi DOCG “Pentamerone” 2015
  • Cantine dell’Angelo – Greco di Tufo Riserva DOCG “Miniere” 2021
  • Famiglia Pagano 1968 – Greco di Tufo DOCG “I Tufi” 2022
  • Orneta – Taurasi DOCG “Senza Pensieri” 2017
  • Struzziero – Fiano di Avellino DOCG “Cerreto” 2018
  • Vigne Guadagno – Fiano di Avellino DOCG 2021

Emilia-Romagna

  • Azienda Agricola Loschi Enrico – Gutturnio Superiore DOC “Le Rivette” 2022
  • Tenuta Uccellina – Sangiovese di Romagna Riserva DOC “Ghineo” 2019

Friuli-Venezia Giulia

  • Azienda Agricola Roberto Scubla – Friuli Colli Orientali Pinot Bianco DOC 2022

Lazio

  • Iacoangeli Mauro – Roma Malvasia Puntinata DOC 2021
  • Vini Giovanni Terenzi – Cesanese del Piglio DOCG “Velobra” 2022

Liguria

  • Linero – Colli di Luni Vermentino DOC “Pianoro” 2022

Lombardia

  • Bruno Verdi – Oltrepò Pavese Metodo Classico Pas Dosè DOCG “Vergomberra” 2019

Marche

  • Produttori di Matelica – Verdicchio di Matelica Riserva DOCG “Materga” 2021
  • Cooperativa Agricola La Sociale Valdaso Srl – Falerio Pecorino DOC 2022
  • Terra Libera – Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Superiore DOC “Da Solo” 2022

Piemonte

  • Bruno Franco – Nebbiolo d’Alba DOC “San Giorgio” 2021
  • Cantine Povero – Barolo DOCG “Priore” 2019
  • Cascina Giambolino – Colli Tortonesi Monleale DOC Barbera “Maior” 2020
  • Ghiga Enrico – Barbera d’Asti Superiore DOCG “Ventiquattro Lune” 2020
  • Pelissero Pasquale – Barbaresco DOCG “Cascina Crosa” 2020
  • VINICOLA ARNO S.R.L. SOCIETÀ AGRICOLA – Barbera d’Asti DOCG “Desolina” 2021

Puglia

  • Masseria Cicella – Primitivo di Manduria Dolce Naturale DOCG “Pezza Della Chiesa” 2015
  • Masseria Cuturi – Primitivo di Manduria DOC “Monte Diavoli” 2019
  • Vigneti Calitro – Primitivo di Manduria DOC “Ausilio” 2022

Sardegna

  • Cantina Santadi – Carignano del Sulcis Riserva DOC “Rocca Rubia” 2020
  • Cantina Santadi – Vermentino di Sardegna DOC “Cala Silente” 2022
  • Tenute Gregu – Cannonau di Sardegna DOC “Animosu” 2020

Sicilia

  • Azienda Vitivinicola Mustazza – Sicilia Grillo DOC “Quasale” 2022
  • Morgante – Sicilia Nero d’Avola DOC “Don Antonio” 2020
  • Oro d’Etna – Azienda Agricola Costa Sebastiano – Etna Doc Rosso Riserva “De Rerum Aetna” 2017
  • Vini Patria – Etna Bianco Mix ‘Linea dei sensi’ 2022

Toscana

  • Azienda Agricola Palmoletino – Montecucco DOC “Scarafone” 2019
  • Azienda Luteraia – Vino Nobile di Montepulciano Riserva DOCG 2015
  • Colle Acacia – Cortona Syrah DOC 2020
  • La Montanina – Chianti Classico Riserva DOCG 2020
  • Patrizia Cencioni – Brunello di Montalcino DOCG 2019
  • Poci – Chianti Classico DOCG 2020

Trentino – Alto Adige

  • Colterenzio Schreckbichl – Alto Adige Sauvignon DOC “Lafóa” 2022
  • Ferrari – Trentodoc Pas Dosè DOC “Perlé Zero”

Umbria

  • Daniele Rossi – Rosso di Torgiano DOC “Amdaro'” 2021
  • Tenute Lunelli – Castelbuono – Montefalco Sagrantino DOCG “Carapace” 2019

Valle d’Aosta

  • Les Crêtes – Valle d’Aosta Petite Arvine DOC 2023

Veneto

  • Paolo Cottini – Amarone della Valpolicella Classico DOCG 2018
Untold - Team al Paestum Wine Fest per l'anteprima Tre Cavatappi

Conclusioni

E’ stata una giornata decisamente impegnativa per il nostro staff coinvolto su più fronti per sostenere questa dura, ma entusiasmante organizzazione.

L’anteprima Tre Cavatappi è il primo momento di condivisione di una progettualità durata oltre un anno e che porterà alla nascita della Guida “Untold – Quello che non è ancora stato detto del vino”.

Un doveroso e sentito ringraziamento và agli organizzatori del Paestum Wine Fest e allo staff di Zeta Enoteca che hanno supportato per il secondo anno il nostro progetto e, in particolar modo all’ideatore Angelo Zarra e il Direttore Artistico Alessandro Rossi.

Il meglio deve ancora venire! Stay tuned.

Letto 153 volte
Restiamo in contatto!
Ci piacerebbe restare in contatto per informarti di tanto in tanto delle nostre iniziative ed eventi di degustazione. Promettiamo di inviarti non più di 4 mail per anno.

Abbina cibo e vino
Il vino perfetto da abbinare a qualsiasi ricetta grazie all'algoritmo magicpairing.
SCARICALA GRATUITAMENTE